Related Reviews
cheltenhamfestivals.com
'Beautiful, intricate, captivating arrangements of some of the most heartfelt music that minimalism has to offer.'
more >>
The Big City Blog
'...a gor­geous touch, adding a shim­mer­ing, sus­tained rich­ness...'
more >>
American Record Guide
'Kuniko is an exciting and expressive percussionist...'
more >>
Phile-Web
'successful in creating new dimensions'
more >>
L'Union
"...pour finir ce furent des applaudissements nombreux et enthousiastes."
more >>
Sunday Times
"Her lissome presence was all-dominating"
more >>
The Arts Desk
'phenomenal'
more >>
Audiophile Audition
'Kuniko is quite a percussionist.'
more >>
Time Out Tokyo
'Kuniko has since established herself as one of the world's foremost interpreters of Reich's percussion pieces...'
more >>
Music Web International
'[it] has an attractive sound and energy.'
more >>
CKUA Radio
'...music brimming with vitality and carefree energy, the sound of nature in motion.'
more >>
The Music Cube
"If you're looking for something cool and modern, (but still accessible and easy on the ears) I definitely recommend Kuniko Plays Reich."
more >>
The Scotsman
"It is her direct collaboration with Reich...that adds sheen to the multi-tracked finished article."
more >>
The Nottingham Post
4 Stars
"...a superb album."
more >>
The Observer
"It's a hypnotic and strangely calming experience."
more >>
Words and Music
"Kuniko expresses this beautifully."
more >>

KUNIKO - kuniko plays reich - Musica Magazine


26 May 2011
Musica Magazine
Claudio Bolzan
5 Stars

Esponente di spicco del minimalismo in musica, Steve Reich è presente in questo disco con tre ampie composizioni per organici diversi, arrangiate e presentate dalla percussionista giapponese Kuniko Kato in una nuova veste strumentale (realizzata consultando direttamente lo stesso compositore): Electric counterpoint, articolato in tre movimenti (da eseguire senza soluzione di continuità), è presentato in un'elaborazione per vibrafono, marimba e nastro preregistrato; Six marimbas counterpoint è offerto in una riduzione per la sola marimba e nastro preregistrato, mentre Vermont counterpoint è eseguito nella versione per solo vibrafono e nastro preregistrato. Si tratta di composizioni nelle quali un modulo ritmico-melodico è ripetuto dall'inizio alla fine apportando microvariazioni tese a creare un impercettibile movimento all'interno di un tessuto compatto e, solo apparentemente, uniforme. Nell'affrontare questo arduo itinerario, la percussionista giapponese Kuniko Kato si è dimostrata una strumentista straordinaria, pienamente in grado di dipanare questi vasti e complessi edifici con una lucidità e una organicità tali da dar vita a una trama sonora di singolare fascino, grazie anche alle magie timbriche create con la marimba: è il caso, ad esempio, del Six marimbas counterpoint, reso con una precisione ritmica e con una energia davvero sorprendenti, o, ancora, del Vermont counterpoint, pagina di liquida fluidità affrontata con un controllo assoluto non solo del ritmo, ma anche delle dinamiche. Al disco è allegato un elegante fascicolo comprendente ampie e dettagliate note di presentazione firmate dallo stesso Reich e da Kuniko Kato.
Bookmark and Share


Related Links

KUNIKOKUNIKO
kuniko plays reichkuniko plays reich